È mattino, mi sono lavato e vestito. Sono pronto per uscire. Vado verso la porta, prendo le chiavi sul tavolino e premo un pulsante. Le tapparelle si abbassano e le luci si spengono, ma non tutte: quella dell’ingresso resta accesa per me. Ho tutto, tiro la porta e me ne vado. La luce dell’ingresso si spegne e il mio sistema di allarme si attiva automaticamente. L’impianto di climatizzazione si spegne.

È sera, dopo una lunga giornata di lavoro torno a casa. Ho le buste della spesa in mano e lo stomaco brontola. Il sensore di movimento mi rileva e accende le luci. Il sistema di allarme attende quel tanto che basta per avere la certezza che sono io. E la casa… è già alla mia temperatura preferita.